Leader Gli strumenti di test e misurazione sono da tempo sinonimo di produzione televisiva e cinematografica di alto livello, in quanto garantiscono il mantenimento della massima qualità possibile fin dal punto di acquisizione iniziale. La registrazione corretta al primo tentativo garantisce che i progetti non debbano sostenere i costi aggiuntivi potenzialmente elevati associati alle riprese e alle correzioni tecniche in postproduzione. 

Uno degli strumenti più apprezzati del portafoglio di Leader è CINEZONE , che consente di controllare con precisione le impostazioni di illuminazione ed esposizione durante l'allineamento pre-scatto e durante le riprese dal vivo. Familiare a molte troupe, montatori e coloristi, CINEZONE offre una precisione dei pixel in tempo reale sull'intera immagine. Consente una conferma rapida e semplice dei livelli di luminanza senza dover ricorrere a lunghe rappresentazioni di forme d'onda. 

CINEZONE si basa su un concetto semplice e di facile apprendimento: I livelli superiori a un massimo preimpostato o regolabile dall'utente vengono visualizzati in bianco, le alte luci in rosso, i grigi medi in verde, le ombre in blu e i livelli inferiori al minimo regolabile in nero. La Figura 1 mostra il rendering con codice colore CINEZONE di un'immagine standard del monitor. 

Figura 1

Il display CINEZONE aiuta a confermare che la telecamera sta fornendo ciò che il regista sta effettivamente vedendo, o almeno si aspetta. Con un po' di pratica, potenzialmente breve come una sola breve ripresa di prova, diventa molto più informativo in termini di livelli di segnale rispetto al mirino tradizionale o al display video del monitor. Ciò consente ai creativi di produzione di determinare la distribuzione complessiva della luminanza nell'immagine in modo rapido e preciso. Inoltre, consente di individuare facilmente sovraesposizioni, sottoesposizioni e livelli di luminanza variabili in aree apparentemente scure. 

CINEZONE aumenta la gamma completa di funzionalità di risoluzione dei problemi presenti negli strumenti di test Leader . Un singolo monitor o rasterizzatore di forme d'onda può supportare un intero team di produzione di programmi e i loro colleghi della sala rack. 

Un recente perfezionamento di CINEZONE è l'aggiunta di funzioni per replicare gli strumenti di visualizzazione dei falsi colori che in precedenza erano visibili solo sulle telecamere ARRI, RED e SONY. Ciò consente al personale di produzione di controllare i livelli senza interferire con l'impostazione e il funzionamento della telecamera. La Figura 2 mostra le impostazioni dell'utente A per le telecamere ARRI.

Figura 2
Figura 3

Gli operatori di ripresa e i loro colleghi che utilizzano l'ARRI LogC4 hanno anche la possibilità di regolare l'indice di esposizione. Questo può essere impostato manualmente (Figura 3) o in automatico (Figura 4). In quest'ultima impostazione, il dispositivo leggerà automaticamente l'ID del carico utile dalla telecamera. È inoltre possibile selezionare un'impostazione personalizzata che consente all'operatore o al supervisore di definire livelli di transizione specifici tra i falsi colori disponibili.  

Figura 4

CINEZONE è in grado di riprodurre accuratamente lo strumento di falsa colorazione ARRI Alexa 35 in camera. LeaderL'implementazione della curva ARRI LogC4 offre la possibilità di controllare l'esposizione esattamente nel modo in cui il direttore della fotografia la conosce dal display della telecamera. Questo livello di precisione facilita enormemente la comunicazione sul posto quando si misurano i 17 stop di gamma dinamica disponibili nella telecamera Alexa 35.  

CINEZONE è da tempo un'opzione per molti strumenti di misura Leader ed è una caratteristica standard di tutte le apparecchiature di misura della serie Leader ZEN , compreso il monitor di forma d'onda controllabile WebRTC di ultima generazione. LV5600W monitor e rasterizzatore di forma d'onda LV7600W rasterizzatore controllabile di ultima generazione. 

Figura 5 - LV5350

Uno degli strumenti di test Leader più popolari tra le troupe di studio e di ripresa, nonché tra i tecnici e gli editor di immagini digitali, è il monitor (Figura 5). LV5350 (Figura 5), un monitor di forme d'onda a breve profondità alimentato a rete o a batteria, di dimensioni pari a 3U e di larghezza pari a mezzo rack, che include sia CINEZONE sia il suo set di strumenti complementari: CINELITE. Tutte le funzioni sono accessibili dal pannello di controllo frontale, aumentato nel LV5350 da un monitor LCD TFT da 7 pollici con risoluzione 1920 x 1080. Il rilevamento opzionale della messa a fuoco consente allo strumento di rilevare i bordi in un'ampia gamma di livelli di contrasto dell'immagine. Altre opzioni includono il supporto 4K/UHD, le interfacce 12G-SDI, l'analisi audio integrata in SDI, la generazione di segnali SDI, il diagramma di croma CIE, la misurazione HDR, il layout personalizzato del display, la visualizzazione del conteggio, la visualizzazione del vettore di croma esteso e la visualizzazione di didascalie chiuse. 

Le nuove funzionalità della consolidata serie ZEN di Leader, introdotte al NAB Show di aprile 2024, includono la visualizzazione SDR Full Range di errore del nero, CIE, errore di gamut, istogramma, errore di livello, offset di temporizzazione audio/video, livello di rumore, segnali di test, vettoriali e forma d'onda. CINEZONE e CINELITE su questi modelli supportano pienamente anche la SDR Full Range. Un'altra recente aggiunta alla serie ZEN è la conversione bidirezionale HDR/SDR che consente di visualizzare i contenuti HDR in SDR e viceversa. Le tabelle di lookup dei colori 3D di riferimento possono essere importate tramite memoria USB plug-in per attività quali l'ombreggiatura della telecamera e la supervisione HDR. Anche il monitoraggio della continuità del timecode è stato migliorato e le nuove funzioni relative all'audio includono una funzionalità di mappatura audio che semplifica il compito di controllare il livello dei flussi audio IP. Tra gli altri miglioramenti vi è il supporto per le didascalie chiuse multilingue nelle categorie CC608, CC708 e OP47 e la commutazione ad alta velocità senza soluzione di continuità basata su NMOS dei segnali video IP sincronizzati SMPTE ST 2110-20. 

Monitoraggio multischermo  

Praticamente tutti gli strumenti di test Leader possono essere commutati in modalità multischermo, come caratteristica standard o come opzione facilmente accessibile. Ciò consente di visualizzare un display CINEZONE insieme a misure selezionabili dall'utente di parametri quali forma d'onda, vettorscopio o immagini video della sorgente. Un intero team di produzione può visualizzare l'uscita video da un monitor a forma d'onda o da un rasterizzatore Leader , consentendo di verificare rapidamente i problemi. Questa funzione diventa particolarmente preziosa quando si trasmette in diretta o si registrano performance che non possono essere facilmente riproposte. 

Per saperne di più sul display Leader CINEZONE per le telecamere ARRI, RED e SONY, vedere qui sotto