SFR-Fit

Software di misurazione MTF

Software per la misurazione della risposta in frequenza spaziale (SFR) delle telecamere

 

 

 

VISTA BIBLIOTECACONTATTO VENDITE

Panoramica

SFR-Fit è un software per la misurazione della MTF (Modulation Transfer Function), che indica le caratteristiche di frequenza spaziale di una fotocamera. La MTF esprime la fedeltà con cui può essere riprodotto il contrasto del soggetto ripreso ed è la misura più importante per valutare le prestazioni della fotocamera. Finora i metodi più utilizzati per misurare l'MTF erano il metodo dei bordi inclinati basato su ISO12233 e il metodo del contrasto a onda sinusoidale utilizzando un diagramma stellare Siemens. SFR-Fit è un metodo di misurazione dell'MTF completamente nuovo che utilizza un algoritmo unico per gestire immagini con grandi distorsioni, difficili da misurare in passato, e l'elaborazione delle immagini come la nitidezza e la compressione. È ideale per la valutazione di telecamere utilizzate in settori quali le automobili, la sorveglianza e la medicina.

VIDEO INTRODUTTIVO

CARATTERISTICHE CHIAVE

Resistente al rumore e all'elaborazione delle immagini
Un problema del metodo dei bordi obliqui, generalmente utilizzato per misurare la MTF, è che i valori misurati nella regione delle alte frequenze sono instabili in presenza di un rumore significativo dell'immagine. Inoltre, quando si applica l'elaborazione dell'immagine, come la nitidezza e la compressione, la linearità del calcolo della MTF, che è la base del metodo dei bordi inclinati, non è soddisfatta e la validità del valore misurato può andare persa. SFR-Fit adotta il metodo del contrasto sinusoidale e misura il contrasto con il metodo dei minimi quadrati. Con questo metodo, anche se l'immagine catturata contiene rumore o componenti armoniche dovute all'elaborazione dell'immagine, è possibile estrarre e misurare la componente fondamentale producendo risultati stabili che non sono influenzati dal rumore o dall'elaborazione dell'immagine.

Compatibile con fotocamere fisheye e ultragrandangolari

Il metodo di contrasto a onda sinusoidale veniva generalmente misurato utilizzando un diagramma a stella Siemens, ma questo metodo di misurazione non era compatibile con immagini con grandi distorsioni, come quelle ottenute con una fotocamera ultragrandangolare che utilizza un obiettivo fisheye. SFR-Fit risolve il problema del metodo di contrasto a onda sinusoidale utilizzando il diagramma a stella Siemens analizzando la distorsione dell'immagine e quindi misurando la MTF sul modello di prova non distorto. Questa funzione consente di misurare la MTF in modo resistente al rumore e all'elaborazione dell'immagine e di adattarla alla distorsione. Inoltre, poiché il processo che va dall'analisi della distorsione dell'immagine alla misurazione viene eseguito automaticamente, contribuisce al risparmio di manodopera nel lavoro di ispezione.

Posizionamento libero dei grafici di prova

SFR-Fit utilizza un display come tabella di prova per misurare la MTF con un modello di prova allineato alle posizioni della telecamera e della tabella di prova. Il modello di test ottimale viene generato su un display posizionato nella posizione di test desiderata e viene quindi misurata la MTF accurata. Ciò consente di misurare in modo semplice la periferia di una telecamera ultragrandangolare. *1
*1 Il posizionamento esatto è soggetto a condizioni. Per i dettagli, consultare il manuale di istruzioni.

Può misurare la MTF localizzata in una regione di interesse (ROI)

Poiché il modello di test viene commutato per ogni frequenza spaziale, l'area di misura (ROI) è miniaturizzata e si può misurare una MTF parziale. Ad esempio, è possibile impostare arbitrariamente i punti di misurazione, come il centro dell'immagine e l'altezza dell'immagine del 40% o dell'80%. L'area di misura può essere facilmente impostata facendo clic e trascinando con il mouse o inserendo valori numerici.

Configurazione semplice del sistema

L'apparecchiatura necessaria per la misurazione è solo un PC con installato SFR-Fit e un display utilizzato come grafico di prova. Dopo aver collegato la telecamera da ispezionare e completato le impostazioni del software, è sufficiente premere il pulsante di avvio per visualizzare i risultati della misurazione MTF. I dati del grafico MTF e i valori MTF saranno salvati in un file in formato CSV. È inoltre possibile salvare immagini e schemi di prova durante la misurazione.

FUNZIONALITÀ

Funzione di selezione del canale del display

I risultati delle misure possono essere visualizzati per ogni canale di luminanza e R.G.B. È possibile visualizzare tutti i componenti contemporaneamente o visualizzare in modo indipendente ciascun componente.

 

Funzione di selezione dell'unità grafica

Sono disponibili tre unità di risultato selezionabili: coppia di linee per millimetro (LP/mm), ciclo per pixel (cycle/pixel) e larghezza di linea per altezza immagine (LW/PH). Coppie di linee per millimetro indica il numero di coppie di linee in bianco e nero visualizzate per millimetro. Cicli per pixel è l'unità di frequenza spaziale normalizzata dal passo dei pixel del sensore di immagine, che indica il numero di cicli del motivo visualizzato per pixel. Ad esempio, se un motivo a onda sinusoidale viene disegnato con 10 pixel orizzontali, vi sono 0,1 cicli per pixel, quindi 0,1 cicli per pixel. Poiché sono necessari almeno 2 pixel per rappresentare un ciclo, la frequenza massima è di 0,5 cicli per pixel. Per altezza immagine indica il numero di scansioni per altezza dell'immagine.

Punti dati selezionabili

È possibile visualizzare i valori misurati nel grafico dei risultati della misurazione. È sufficiente fare clic su un punto qualsiasi del grafico per visualizzare il valore misurato, in modo da poter leggere facilmente il valore MTF. Inoltre, poiché è possibile visualizzare più punti contemporaneamente, è possibile controllare istantaneamente il valore di misura di ciascun punto.

 

Visualizzazione della forma d'onda con campionamento a barre

È possibile visualizzare le forme d'onda di campionamento per ciascuna frequenza spaziale, luminosità e canale R.G.B del grafico a barre generato. L'asse orizzontale del grafico è il punto di campionamento (la risoluzione varia con la frequenza spaziale). L'asse verticale è il livello di luminanza dopo la linearizzazione. La visualizzazione della forma d'onda di campionamento di SFR-Fit corrisponde al profilo del bordo del metodo del bordo inclinato e può essere utilizzata, ad esempio, per verificare l'influenza dell'elaborazione dell'immagine, il verificarsi di aliasing e la saturazione della luminanza.

Ottieni una demo dal vivo dei nostri prodotti

Guarda i nostri prodotti in azione e scopri come possono funzionare per la tua organizzazione